Dopo la laurea in Architettura Ambientale presso il Politecnico di Milano conduce esperienze lavorative di vario genere, che spaziano dal campo architettonico a quello artigianale della lavorazione del legno e all’agricoltura naturale di Masanobu Fukuoka.
Parallelamente a ciò approfondisce per diversi anni la pratica del Kendo, la scherma giapponese.

Infine, nel compiersi di questo percorso, intravede nella pratica del massaggio la possibilità di una vita che non contraddica i principi etici che lo guidano.
Si reca quindi in Thailandia per studiare il Nuad Boran alla Thai Massage School of Chiang Mai (TMC) e, dopo essere entrato in contatto con Sinchai Sukparsert, prosegue con lui il percorso formativo. Nel frattempo sperimenta il trattamento Tok Sen e decide di approfondire anche questa particolare tecnica decontratturante, prima con Ajahn Suppachai (Sirichan Clinic) e poi con il Dr. Sawat Wanasri (Siamrad Hospital).
Frequenta inoltre il corso di Motion Analysis Clinical Massage alla RSM International School, per un approccio al massaggio da una prospettiva anatomico-funzionale.
Oltre a recarsi periodicamente in Thailandia, sta attualmente seguendo la formazione di Operatore Massaggio Sportivo (riconosciuta CSEN).

 

Condividi su: